Revisione della normativa UE sui medicinali per bambini e malattie rare

Revisione della normativa UE sui medicinali per bambini e malattie rare

Il 25 novembre 2020, la Commissione Europea ha pubblicato l’inception impact assessment sulla revisione del regolamento sui medicinali orfani e sui bambini. Una consultazione pubblica è stata chiusa il 6 gennaio 2021 ed è stato utile raccogliere opinioni e suggerimenti dai diversi stakeholder ed esplorare la necessità di misure adeguate ad affrontare diverse carenze nel funzionamento del quadro esistente

CVBF, in qualità di Coordinatore di EPTRI, ha fornito il proprio feedback, sottolineando la necessità di un approccio coerente e congiunto nelle procedure relative all’interazione tra farmaci pediatrici e orfani.

I commenti che sono stati presentati e approvati come comunicazione orale riguardano i seguenti punti:

  • Interazione tra farmaci pediatrici e orfani
  • Bisogni medici insoddisfatti specifici per bambini di età diverse
  • Schema PRIME
  • Modifiche del sistema di premi
  • Miglioramento delle procedure e del quadro normativo per la valutazione dei farmaci pediatrici
  • Finanziamenti pubblici per la ricerca

In particolare, negli allegati ai commenti è stata chiaramente descritta la necessità e la rilevanza di includere i temi pediatrici nella nuova strategia di ricerca CE “Horizon Europe”, nonché nei partenariati europei già pianificati.

L’intero feedback fornito da EPTRI è disponibile qui.

2021-01-28T11:23:34+00:00 28/01/2021|Categories: News|