La Commissione per i Medicinali Orfani dell’EMA ha eletto un nuovo presidente

La Commissione per i Medicinali Orfani dell’EMA ha eletto un nuovo presidente

Il comitato per i medicinali orfani (COMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha eletto la Dott.ssa Violeta Stoyanova-Beninska come nuova presidente con mandato triennale. La dottoressa prende il posto del Professor Bruno Sepodes che ha ricoperto il ruolo di presidente COMP per due mandati triennali, il numero massimo consentito.

La Dott.ssa Stoyanova-Beninska ha lavorato dal 2007 presso l’autorità nazionale competente olandese, il Medicines Evaluation Board (MEB), come valutatore clinico senior. Ha una rilevante esperienza in neurologia, psichiatria e gestione oftalmologica, dermatologica e del dolore.

E’ stata coinvolta nelle attività EMA dal 2009, prima nel Scientific Working Party (SAWP) e dal 2012 come membro del COMP.

“Apprezzo l’interesse che la COMP ha nei pazienti affetti da malattie rare. Sulla base di quanto è stato realizzato negli ultimi 18 anni dalla creazione del COMP, lavorerò a stretto contatto con tutti i membri del comitato e gli esperti, basandomi sull’alta professionalità e lo spirito collaborativo in seno al comitato “, ha affermato Violeta Stoyanova-Beninska. “I farmaci orfani presentano sfide specifiche che affronteremo coinvolgendo tutte le parti interessate. Come presidente, vorrei contribuire a rafforzare l’interazione e la comunicazione del COMP con altri comitati scientifici all’EMA e anche con partner internazionali “.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo link.

2018-10-09T07:58:10+00:00 09/10/2018|Categories: News|