Meeting DEEP nel contesto del VII Foresight Training Course

Meeting DEEP nel contesto del VII Foresight Training Course

Il Progetto DEEP, di cui il Consorzio per Valutazioni Biologiche e Farmacologiche (CVBF) è Coordinatore, è stato presentato il 2 ottobre 2014 a Castellaneta Marina (Italia), in occasione della settima edizione del Foresight Training Course, organizzato dalla Fondazione per la Ricerca Farmacologica Gianni Benzi Onlus (FGB). L’iniziativa è stata prevista nell’ambito dell’ European Projects Forum “Nex-t-work” (2-4 ottobre 2014), un forum per favorire lo sviluppo di relazioni internazionali fra i diversi attori dei progetti finanziati dall’Unione Europea, al fine di condividere e sviluppare “best practices” e facilitare la nascita di nuove progettualità.

I ” Foresight Training Courses” (FTCs) sono brevi corsi per esperti nelle scienze regolatorie volti a creare una massa critica di competenze nei vari settori delle scienze normative (dispositivi medici, alimenti, medicinali), con particolare riferimento al progresso innovativo nel campo farmaceutico europeo e dei prodotti biologici. L’incontro è stato l’occasione per presentare il progetto DEEP, i suoi obiettivi e risultati e concentrare l’attenzione del pubblico sulle emoglobinopatie congenite, le più comuni malattie congenite rare nel mondo.

L’importanza di un network internazionale e l’innovatività del progetto è stata evidenziata dal Dott. Donato Bonifazi, Project Manager di DEEP e Amministratore Delegato di CVBF: “DEEP rientra nel ristretto numero di sperimentazioni cliniche pediatriche investigator-driven (poco più di una decina quelle finanziate dal 7° Programma Quadro, che mettono insieme una serie di fattori chiave che l’Europa intende sostenere). In particolare, si tratta di uno studio basato su un riconosciuto ‘bisogno terapeutico’ e sponsorizzato da un Gruppo di Ricerca che porterà alla raccolta di informazioni utili a scopo regolatorio; un Network multicentrico-multietnico in cui la complessità della conduzione di studi clinici in pediatria deve tener conto delle molteplici regole esistenti a livello europeo e non europeo. Sfida massima del progetto è lo svolgimento degli studi nel rispetto delle norme etiche e metodologiche previste dalle norme”.

L’esperienza del Policlinico di Bari, in qualità di Centro Coordinatore dello studio clinico DEEP-1 e del Servizio di Distribuzione del Farmaco sperimentale per tutti i centri clinici italiani coinvolti, è stata quindi illustrata con particolare riferimento al ruolo chiave nella gestione generale del progetto e delle attività cliniche. Il ruolo ed i compiti innovativi della Farmacia Ospedaliera del Policlinico di Bari, sono stati descritti dal Direttore, Dott. Lattarulo.

“Lo studio di farmacocinetica ci ha permesso di individuare la dose ottimale e raccomandabile di deferiprone nei bambini sotto i 6 anni e gli studi in corso ci daranno ulteriori importanti informazioni sulla efficacia e sicurezza di tale farmaco in età pediatrica”, ha affermato il Dott. Giovanni Carlo Del Vecchio dell’Unità Operativa di Pediatria, mentre il Dott. Sebastian Botzenhardt dell’University Hospital Erlangen (Germania) ha fornito aggiornamenti sullo studio osservazionale di sicurezza a lungo termine DEEP-3.

L’incontro ha rappresentato l’occasione per presentare DEEP, un progetto europeo ideato per la popolazione pediatrica, partendo dai bambini più piccoli ed includendo i ragazzi in età adolescente, con lo scopo di definire ulteriormente la sicurezza, la tollerabilità e l’efficacia del deferiprone, al fine di permettere all’intera popolazione pediatrica di usufruire dei suoi benefici terapeutici.

Durante il meeting, il poster del progetto è stato esposto nella sala e distribuito a tutti i partecipanti. Il programma completo dell’evento nonché l’elenco dei relatori sono disponibili qui.

Per ulteriori informazioni su tutti gli eventi scientifici, consulta la brochure del VII Foresight Training Course, sfogliabile anche da mobile.

Le presentazioni dei relatori sono disponibili al seguente link.

2017-01-03T11:18:14+00:00 04/10/2014|Categories: News & Eventi|Tags: , , |