KIDS Bari e KIDS Albania hanno risposto alla survey dell’EnprEMA su “Fattori che influenzano la preparazione agli studi clinici pediatrici” durante il suo incontro di novembre

KIDS Bari e KIDS Albania hanno risposto alla survey dell’EnprEMA su “Fattori che influenzano la preparazione agli studi clinici pediatrici” durante il suo incontro di novembre

KIDS Bari e KIDS Albania, i primi Gruppi italiani Consultivi di e per i pazienti pediatrici creati in Italia e Albania, promossi da CVBF in collaborazione con TEDDY Network, continuano le loro attività di advocacy e patient engagement, questa volta partecipando alla survey sviluppata dal Working Group su “Clinical Trial Preparedness” dell’EnprEMA (European Network of Pediatric Research presso l’Agenzia Europea dei Medicinali)

Il Working Group ha l’obiettivo  di facilitare la conduzione di studi clinici pediatrici nonché di identificare e superare le barriere che possono impedire lo sviluppo di farmaci nei bambini. Esso comprende diversi stakeholder coinvolti nello sviluppo di farmaci pediatrici, ovvero rappresentanti del PDCO (Comitato pediatrico presso l’EMA), network pediatrici, associazioni di pazienti, gruppi consultivi di giovani e società farmaceutiche. L’obiettivo finale di questo gruppo è quello di proporre una linea guida sulla preparazione agli studi clinici pediatrici, identificando i fattori che possono aumentare la capacità di completare studi clinici di alta qualità in modo tempestivo.

Durante la riunione mensile tenutasi a novembre, i giovani membri di KIDS Bari e Albania hanno fornito il loro contributo rispondendo al questionario volto ad investigare i fattori che potrebbero aumentare la capacità di completare in modo tempestivo gli studi clinici di alta qualità e le possibili problematiche che si possono verificare nelle diverse aree dello sviluppo di farmaci pediatrici, come la pianificazione, l’implementazione, la conduzione e il follow up di studi nei bambini. Hanno fornito una prospettiva fresca e dettagliata sugli argomenti trattati, sui quali hanno familiarizzato durante il loro piano di formazione annuale.

2018-12-14T09:10:25+00:00 13/12/2018|Categories: News & Eventi|