CVBF parteciperà alle attività di CRO per gli studi cASPErCF e MOI

CVBF parteciperà alle attività di CRO per gli studi cASPErCF e MOI

Consorzio per Valutazioni Biologiche e Farmacologiche è coinvolto in “conect4children” (collaborative network for European clinical trials for children) (c4c), un progetto che ha l’obiettivo di implementare e testare un network di collaborazione per i trial clinici pediatrici europei. Nell’ambito del progetto, quattro trial clinici no-profit sono stati selezionati e saranno finanziati. Il CVBF parteciperà a due nuovi studi pediatrici no-profit finanziati nell’ambito di “conect4children e sarà responsabile delle attività di CRO. Il primo studio cASPerCF (Prospective validation and clinical evaluation of a new posaconazole dosing regimen for children and adolescents with cystic fibrosis and Aspergillus infection) intende fornire una validazione prospettica e una valutazione clinica della sicurezza e dell’efficacia di un nuovo regime posologico del Posaconazolo in bambini e adolescenti affetti da fibrosi cistica e infezione da Aspergillus. CVBF sarà responsabile delle attività di monitoraggio e gestione dei dati. Il secondo studio MOI (Matrix-directed therapy in children with osteogenesis imperfecta) ha lo scopo di stabilire la Dose Biologica Ottimale (OBD) di Losartan in 30 bambini di età compresa tra 8 e 17 anni affetti con OI (terapia Matrice-diretta nei bambini con osteogenesi imperfetta) e determinare gli effetti nell’osso (massa, architettura e forza) e muscolo (forza), nonchè determinare i cambiamenti nella qualità della vita utilizzando uno strumento validato malattia-specifico. CVBF si occuperà delle attività di monitoraggio e archiviazione. Per questo motivo, CVBF ha aperto una nuova posizione per CRA esperti, in tutta Europa, per condurre attività di monitoraggio nell’ambito dei suddetti studi. Questo il link per candidarsi.

2019-06-27T09:31:36+00:00 27/06/2019|Categories: News & Eventi|