Al via il nuovo Progetto Erasmus+ “Share4Brain”

Al via il nuovo Progetto Erasmus+ “Share4Brain”

A dicembre 2019 avrà inizio Share4Brain (Sharing Good Practices for Brain Education in Europe), progetto finanziato nell’ambito del Programma Europeo Erasmus Plus – Strategic partnership for adult education che sarà ufficialmente lanciato il 15 e il 16 marzo 2020.

Il progetto, coordinato dal Belgian Brain Council riunisce un consorzio di altri 4 partner: Greek Carers Network EPIONI, Consejo Español del Cerebro, Serbian Brain Council, Consorzio per Valutazioni Biologiche e Farmacologiche.

L’obiettivo di Share4Brain è di permettere che pazienti, ricercatori, scienziati e medici si incontrino a livello nazionale e internazionale, fornendo loro le competenze e le conoscenze necessarie per promuovere la ricerca sul cervello e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’impatto sociale delle malattie cerebrali. Gli incontri forniranno anche l’occasione per condividere buone pratiche, confrontarsi sulle prospettive e sulle strategie di advocacy nonché riflettere su come coinvolgere le autorità competenti a livello nazionale ed europeo.

Inoltre, il progetto mira a riunire tutte le figure interessate, all’interno del National Brain Councils (NBCs), unendo così tutte le parti coinvolte all’interno di piattaforme trasversali che operano a livello nazionale. Infine, “Share4Brain” permetterà di rafforzare la cooperazione transfrontaliera tra gli NBCs al fine di definire le priorità per i piani cerebrali nazionali, che porteranno dei benefici alle persone che vivono con condizioni mentali o neurologiche.

CVBF sarà coinvolto nelle attività di formazione e condivisione di buone pratiche attraverso la realizzazione di workshop e transnational meeting.

Il comunicato stampa pubblicato sul portale della Commissione Europea è disponibile a questo link.

2019-12-04T13:53:11+00:00 04/12/2019|Categories: News & Eventi|