CONSORZIO PER VALUTAZIONI BIOLOGICHE E FARMACOLOGICHE (CVBF)

CONSORZIO PER VALUTAZIONI BIOLOGICHE E FARMACOLOGICHE (CVBF) 2019-07-30T11:17:53+00:00

Il Consorzio per Valutazioni Biologiche e Farmacologiche (CVBF) è un’organizzazione scientifica no-profit, fondata nel 2000 con la missione di svolgere attività di ricerca e formazione nel campo biomedico integrando competenze scientifiche, normative, epidemiologiche, economiche e statistiche. I membri del CVBF sono l’Università degli Studi Bari “A. Moro”, la Fondazione per la Ricerca Farmacologica Gianni Benzi Onlus (FGB), il network TEDDY – Network of Excellence for Paediatric Clinical Reserach (TEDDY) e Mediterranea – Associazione per lo sviluppo locale (MEDITERRANEA). Inoltre, la filiale albanese, il Consorzio per Valutazioni Biologiche e Farmacologiche – Dege e shoqerise se huaj, è stato istituito a Tirana (Albania) nel maggio 2015 con l’obiettivo di fornire supporto scientifico, metodologico e regolatorio in campo farmaceutico e biotecnologico in una dimensione europea.

Le attività principali di CVBF riguardano lo sviluppo e l’implementazione di nuove metodologie per studi clinici, in particolare quelli relativi a pediatria e malattie rare. CVBF agisce come sponsor e trial coordinator di studi indipendenti e fornisce servizi relativi alla gestione dei trial clinici tra cui la progettazione e la conduzione del trial, supporto nei servizi riguardanti gli aspetti etici e regolatori, di patient engagement e advocacy, nel monitoraggio e controllo di qualità, nella farmacovigilanza e drug management nonché nell’analisi statistica e nel clinical reporting.

CVBF è coordinatore del progetto EPTRI (European Pediatric Translational Research Infrastructure), finanziato nell’ambito di H2020 per il periodo 2018-2019, con l’obiettivo di progettare una nuova infrastruttura di ricerca pediatrica (RI) intesa ad accelerare lo sviluppo di farmaci pediatrici, includendo le più recenti innovazioni tecnologiche nella ricerca pediatrica.  Inoltre, CVBF è partner in numerosi progetti europei relativi alle malattie rare e alla ricerca clinica pediatrica: European Joint Programme on Rare Diseases, c4c pan-European paediatric clinical trial network, PedCRIN Paediatric Clinical Research Infrastructure Network.

Infine CVBF si occupa del design e dell’implemetazione di programmi educativi nonché della creazione di piattaforme di e-learning, che forniscono attività di formazione sullo sviluppo di medicinali, in ambito regolatorio e della ricerca clinica. Inoltre, sviluppando strumenti informativi ed educativi ad hoc, CVBF mira a sensibilizzare sui temi della ricerca pediatrica e incoraggiare la partecipazione dei giovani a tutte le procedure sperimentali rilevanti. Per quanto riguarda il patients’ enagagement e advocay, CVBF ha promosso la creazione del primo gruppo consultivo di giovani (Young Persons Advisory Group – YPAG), italiano, KIDS Bari, e albanese (KIDS Albania).